Richiamo Della Arachidi Corporativo d'America (PCA)

Aggiornamento: 28 mag




Nel 2008, uno dei più importanti richiami alimentari negli Stati Uniti è stato condotto dalla Peanut Corp. of America (PCA). La Peanut Corporation of America (PCA) ha coinvolto più di 360 aziende per richiamare più di 3.900 prodotti a base di arachidi in 46 stati (1). Questo è uno dei casi di contaminazione alimentare più massicci e letali negli Stati Uniti, con nove morti e migliaia di vittime. (1) In un'accusa di 76 conteggi, Stewart Parnell, ex proprietario della Peanut Corporation of America, è stato accusato di frode criminale e cospirazione per spedire consapevolmente prodotti di arachidi contaminati a clienti negli Stati Uniti. (2) L'accusa affermava che il signor Parnell e altri due dipendenti e il fratello del signor Parnell avevano ingannato i clienti sulla qualità dei prodotti di arachidi dell'azienda. (2)

Il caso è scaturito dai risultati della Food and Drug Administration e dei Centers for Disease Control and Prevention che hanno fatto risalire un focolaio nazionale di salmonella all'impianto di torrefazione di arachidi della società Parnell a Blakely, in Georgia. non ha informato i clienti dei risultati, secondo l'accusa. (2) L'epidemia ha ammalato 714 persone in 46 stati e potrebbe aver contribuito a nove decessi, ha riferito il CDC. (3) Le malattie sono iniziate nel gennaio 2009 e alla fine hanno provocato uno dei il più grande richiamo alimentare nella storia degli Stati Uniti. (3)

Se la PCA avesse rispettato i protocolli che evitavano i rischi durante la produzione e l'imballaggio insieme allo sviluppo di un adeguato piano di richiamo, le loro noccioline non avrebbero avuto feci e polvere di topo in primo luogo né le noccioline contaminate sarebbero state distribuite al pubblico (per a scopo di lucro).

“L'accusa descriveva anche uno schema per fabbricare i cosiddetti certificati di analisi che accompagnavano le spedizioni per riassumere per i clienti i risultati dei test sui prodotti. (2) In più occasioni, sosteneva l'accusa, i dipendenti affermavano che le spedizioni erano sicure, quando in infatti erano contaminati o non erano stati affatto testati.(2)…. Quando un dipendente ha detto in un'e-mail nel 2007 che i contenitori di farina di arachidi erano ricoperti di polvere e feci di topo, la risposta del signor Parnell è stata: "Puliscili tutti e spediscili". (2) In un'altra e-mail in 2008, il signor Parnell ha rimproverato i dipendenti per aver sprecato noccioline, dicendo: "Queste non sono noccioline che butti via ogni giorno, sono soldi, sono soldi", secondo l'accusa.(2)"

In risposta al richiamo della Peanut Corporation of America (PCA), il presidente Obama ha convertito in legge il Food Safety Modernization Act (FSMA). (1) L'FSMA si è concentrato sull'adozione di misure preventive nei confronti delle epidemie piuttosto che sulla semplice reazione ad esse.(1 ) Questa legge istruisce le aziende ad applicare processi che evitino i rischi che possono essere introdotti come parte del processo di produzione o confezionamento. (1) Indipendentemente dalle soluzioni adottate dai produttori di alimenti, la minaccia di contaminazione o altri problemi di sicurezza alimentare saranno sempre presenti, non importa quanto diligente può essere l'industria.(1) Ecco perché è fondamentale sviluppare un piano di richiamo perché le giuste strategie di richiamo possono far risparmiare tempo, denaro e vite. I regolatori hanno determinati requisiti minimi, ma alcune aziende scelgono di andare oltre questi mandati per aumentare la probabilità che i consumatori rispondano al richiamo.

Risorse:

1. Harvey, C. (n.d.). Peanut Corporation of America: 10 Years Later. Retrieved from https://www.foodprocessing.com/articles/2019/10-years-after-peanut-corp/

2. Tavernise, S. (2018, October 19). U.S. Charges Former Owner and Employees in Peanut Salmonella Case. Retrieved from https://www.nytimes.com/2013/02/22/business/us-charges-former-owner-and-employees-in-peanut-salmonella-case.html?rref=collection/timestopic/Peanut Corporation of America&action=click&contentCollection=timestopics®ion=stream&module=stream_unit&version=latest&contentPlacement=6&pgtype=collection

3. McCoy, K. (2015, September 22). Peanut exec in salmonella case gets 28 years. Retrieved from https://www.usatoday.com/story/money/business/2015/09/21/peanut-executive-salmonella-sentencing/72549166/

#FoodSafetyModernizationAct #FSMA #Obama #PresidentObama #PeanutCorporationofAmerica #PeanutCorporationofAmericaRecall #PCARecall #PCA

0 visualizzazioni0 commenti