Dipartimento Di Igiene Della Città di New York

Aggiornamento: 19 mar



Dopo che la spazzatura lascia le case e gli uffici di New York City, il Department of Sanitation (DSNY) è il primo nella sequenza della raccolta dei rifiuti ed è un'enorme impresa del governo municipale. DSNY raccoglie più di 10.500 tonnellate di rifiuti e 1.760 tonnellate di materiali riciclabili al giorno. Il DSNY utilizza molti diversi impianti di trattamento dei rifiuti per i rifiuti riciclabili.


“La cartiera di Pratt Industries a Staten Island, ricicla i prodotti di carta; mentre altri, come l'impianto di lavorazione di Sims Metal Management a Sunset Park, Brooklyn, sono specializzati nel riciclaggio di prodotti in metallo”.


In passato, la spazzatura che non poteva essere riciclata veniva solitamente trasportata su camion o trasportata in discariche, come l'ormai inattivo Fresh Kills Landfill a Staten Island. E molti residenti di New York ricordano certamente quando quasi tutti i grandi condomini avevano un inceneritore, una situazione che si è conclusa alla fine degli anni '80, quando è stato introdotto il riciclaggio e gli inceneritori sono stati vietati.


Oggigiorno i rifiuti vengono esportati dalla città, sia su ferrovia, su camion o su chiatta. I camion DSNY portano i rifiuti all'impianto completamente chiuso, dove vengono scaricati dai camion e quindi collocati in contenitori ferroviari, che vengono quindi sigillati. 1 Una volta che la spazzatura lascia le strutture di trasferimento dei rifiuti, spesso finisce in discariche private in stati come Ohio e Pennsylvania.1 Waste Management Inc. gestisce anche impianti di riciclaggio, noti anche come impianti di recupero dei materiali (MRF). I materiali che passano attraverso un impianto di riciclaggio sono separati in diversi tipi (fibra, plastica, metallo, vetro), compressi, imballati e spediti a impianti che convertono questi materiali in nuovi prodotti di carta, contenitori, ecc.


Il Dipartimento di igiene di New York è il più grande dipartimento di igiene del mondo con 59 garage nei cinque distretti. Lascia che ti dia la ripartizione dei diversi uffici che rendono il Dipartimento di Sanità di New York quello che è.

L'Ufficio del Commissario fornisce supporto quotidiano, sviluppando e attuando priorità strategiche a lungo termine.

Bureau of Community Affairs: rappresentano il punto di contatto dell'agenzia per il pubblico e i partner interagenzia. Ci rappresentano davanti a funzionari eletti, aziende, associazioni civiche, consigli di comunità, altre agenzie, ecc.

Unità centrale di corrispondenza: gestisce i commenti della nostra agenzia 311 e la nostra corrispondenza generale

Unità di collegamento con la comunità: lavora per aumentare il coinvolgimento della comunità promuovendo i nostri programmi, servizi e pratiche adeguate.

Customer Service Unit: monitora le richieste di servizio e i reclami della nostra agenzia mantenendo la nostra interazione quotidiana con 311.


Ufficio del Primo Vice Commissario: monitora e facilita le operazioni quotidiane in uniforme del Dipartimento.

Divisione Enforcement: applica le leggi che regolano la pulizia di strade e marciapiedi, lo scarico e il corretto stoccaggio e smaltimento dei rifiuti e dei materiali riciclabili

Team di ispezione e audit sul campo: monitora e verifica la procedura e l'amministrazione

Affari ambientali: applicazione e regolamentazione specializzata, composta dall'Unità Permessi e Ispezioni e dall'Unità di Polizia Ambientale

Divisione di gestione del personale: monitora, controlla e supporta il personale all'interno dell'ufficio di pulizia e raccolta

Divisione di sicurezza e formazione: guida e/o supervisiona la formazione amministrativa e operativa per migliorare le prestazioni e la sicurezza

Divisione Conformità alle normative e sviluppo professionale: sviluppa e applica la gestione delle acque piovane per soddisfare o superare i requisiti di autorizzazione dello Stato di New York



Ufficio per la pulizia e la raccolta: l'ufficio per la pulizia e la raccolta pulisce le strade, raccoglie rifiuti, materiali riciclabili e compost e rimuove la neve.

Bureau Operations Office: principale centro di comunicazione interna che sovrintende la pulizia quotidiana e le strutture di raccolta, le attrezzature e le prestazioni

Operazioni di pulizia: Mantiene la pulizia di strade, marciapiedi e proprietà; gestisce il servizio nei principali eventi pubblici

Operazioni di raccolta: supervisione quotidiana di tutte le attività di raccolta, inclusi rifiuti, riciclaggio, compost e tutti gli altri rifiuti


Facility Planning and Engineering sovrintende alla costruzione di nuovi immobili e ai progetti di riabilitazione di quelli esistenti.

Unità di progettazione: Unità tecniche, comprese quelle elettriche, meccaniche, civili e architettoniche

Unità di costruzione: la direzione della costruzione sovrintende a tutti i progetti in fase di costruzione

Progetti speciali: implementa nuovi progetti di costruzione di edifici - dalla valutazione delle necessità al completamento della costruzione - oltre ad altro supporto operativo dell'ufficio


Le unità di amministrazione e gestione finanziaria svolgono funzioni amministrative chiave.

Engineering Audit Office: Audit in modo indipendente: contratti di costruzione; pagamenti del fornitore; approvazioni degli ordini di modifica; contratti di acquisto di attrezzature; contratti di servizi connessi alla costruzione; e altre spese e contratti di capitale

Servizi fiscali: gestione finanziaria e controllo del budget annuale di 1,6 miliardi di dollari dell'agenzia

Risorse Umane: Elabora personale e paghe per dipendenti in divisa e civili

Bureau of Information Technology: gestisce tutti i nostri aspetti dell'informatica e della tecnologia

Ufficio per le relazioni sindacali: affronta i problemi quotidiani relativi alle relazioni sindacali con più di 30 sindacati

Divisione medica: monitora i problemi medici che possono avere un impatto sui dipendenti o sulle operazioni, comprese le valutazioni mediche pre-assunzione

Divisione di gestione delle operazioni: monitora, analizza e elabora strategie per migliorare le operazioni, la produttività e le prestazioni

Bureau of Planning and Budget: pianifica e gestisce budget di spesa e di capitale

Ufficio Work Experience Management: gestisce il Job Training Participant Program, il Summer Youth Employment Program e le iniziative temporanee


Il Bureau of Legal Affairs è l'ufficio legale interno del Dipartimento, che fornisce consulenza legale, consulenza e assistenza agli uffici - dall'appalto dei contratti alla stesura della legislazione fino all'applicazione degli statuti.

Unità per gli affari intergovernativi: sovrintende all'attuazione del nostro programma legislativo, compresa la stesura di tutte le modifiche alle nostre regole e leggi, il monitoraggio di tutta la legislazione introdotta a livello federale, statale e comunale e l'attuazione di eventuali nuove leggi e regole

Unità per gli affari ambientali: responsabile di garantire il rispetto delle leggi e delle procedure relative alla revisione della qualità ambientale dello Stato di New York e della città di New York

Unità Contratti: esamina gli appalti e i contratti delle agenzie e fornisce consulenza ad altri uffici su questioni relative a contratti e appalti

Ufficio dell'Agenzia Chief Contracting Officer: Gestisce le esigenze di approvvigionamento in conformità con le regole del Consiglio per la politica degli appalti della città

Ufficio per i dipendenti e le questioni disciplinari: fornisce consulenza legale su questioni relative all'occupazione e al personale



Il Bureau of Cleaning and Collection pulisce le strade, raccoglie rifiuti, materiali riciclabili e compost e rimuove la neve.

Bureau Operations Office: principale centro di comunicazione interna che sovrintende la pulizia quotidiana e le strutture di raccolta, le attrezzature e le prestazioni

Operazioni di pulizia: Mantiene la pulizia di strade, marciapiedi e proprietà; gestisce il servizio nei principali eventi pubblici

Operazioni di raccolta: supervisione quotidiana di tutte le attività di raccolta, inclusi rifiuti, riciclaggio, compost e tutti gli altri rifiuti


Profilo del piano strategico 2016