top of page

Cosa sono gli Allergeni?




Secondo l'Istituto Nazionale di Salute Ambientale, gli allergeni sono identificati come sostanze estranee a cui il sistema immunitario reagisce in modo eccessivo e che normalmente sono innocue nella maggior parte delle persone. Gli allergeni sensibilizzano un sistema immunitario, esacerbano una risposta allergica e possono scatenare l’asma allergica.


Esistono molte classi di allergeni, di cui la maggior parte sono proteine, tra cui:


- Materiali di origine animale (come peli/pelliccia di cane o gatto, scarafaggi, acari della polvere)

- Alimenti come arachidi, uova, frutta e grano

- Muffe, spore fungine, acari e particelle della polvere domestica

- Veleno di insetti, punture di ragni, punture di zanzare e punture di api

- Polline stagionale derivato da alcuni alberi/piante (la dimensione del polline determina la gravità della propria risposta/reazione allergica)

- Prodotti chimici, farmaci e prodotti biologici (detergenti proteici enzimatici e detersivi in ​​polvere)


Secondo la National Library of Medicine, una risposta allergica dipende dalla via di esposizione. Se si è esposti ad un aeroallergene (inalando l'allergene), la risposta allergica porterebbe ad una reazione respiratoria. Se si viene esposti ad un allergene ingerendo o iniettando un allergene, la risposta allergica porterebbe a reazioni gastrointestinali, cutanee o anafilattiche.


Il modo in cui una persona reagisce a un allergene dipende da come entra in contatto con esso. In molte persone le reazioni allergiche si verificano sulla pelle, nelle vie respiratorie e nelle mucose.


I sintomi possono essere lievi o veri e propri fastidi con effetti significativi sulla vita di tutti i giorni. L’infiammazione, una risposta del sistema immunitario a fattori interni o esterni come gli allergeni, può essere utile o dannosa.


L’asma è una malattia polmonare cronica e alcuni allergeni possono aumentare la gravità dei sintomi dell’asma nelle persone ad essi sensibili. I sintomi includono tosse, respiro sibilante, senso di costrizione toracica o mancanza di respiro. Durante un attacco d'asma, i lati delle vie aeree dei polmoni si infiammano, restringendo le vie aeree e rendendo più difficile la respirazione. Gli attacchi gravi di asma possono essere pericolosi per la vita e possono richiedere visite al pronto soccorso e ricoveri ospedalieri.



Risorse:

1.    Shah R, Grammer LC. Chapter 1: an overview of allergens. Allergy Asthma Proc. 2012 May-Jun;33 Suppl 1:2-5. doi: 10.2500/aap.2012.33.3531. PMID: 22794674.

2.    U.S. Department of Health and Human Services. (n.d.). Allergens. National Institute of Environmental Health Sciences. https://www.niehs.nih.gov/health/topics/agents/allergens#:~:text=Introduction,biologic%20products%2C%20and%20insect%20venoms. 

U.S. Department of Health and Human Services. (n.d.-b). Asthma. National Institute of Environmental Health Sciences. https://www.niehs.nih.gov/health/topics/conditions/asthma 

1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page