• Wandeth Gonzo

Ofiuco - La Tredicesima Costellazione

Aggiornamento: 13 set


Ofiuco alias il "portatore di serpenti" è comunemente rappresentato come un uomo che afferra un serpente. Il serpente è rappresentato dalla costellazione del Serpente. In precedenza era chiamato Serpentarius.

Ofiuco è una delle tredici costellazioni che attraversano l'eclittica ed è stata chiamata il "13° segno dello zodiaco". Non confondere il segno zodiacale con le costellazioni stellari. Ci sono 12 segni zodiacali.


Le costellazioni dello zodiaco hanno solo una vaga associazione con i segni dello zodiaco e in generale non coincidono con essi.


Nella tradizione greca del cielo, Ofiuco rappresenta Asclepio - che si dice sia stato il primo dottore - sempre raffigurato con in mano un grande serpente o serpente. A seconda di come viene utilizzato, il veleno di un serpente può uccidere o curare. Si dice che Asclepio abbia inventato una pozione da questo veleno di serpente, il sangue del mostro Gorgone e un'erba sconosciuta per riportare in vita i morti. Ciò allarmò molto gli dei poiché minacciava di annullare l'ordine naturale delle cose.


Mentre il buon dottore stava cercando di riportare in vita Orione il Cacciatore, il dio degli Inferi implorò Zeus, il re degli dei, di riconsiderare le ramificazioni della morte per morte. Apparentemente la sua argomentazione ha influenzato il re degli dei. Zeus confiscò la pozione, rimosse Asclepio dalla Terra e collocò il medico dotato nei cieli stellati.


Non sappiamo bene come il dio degli Inferi abbia lanciato il suo appello. Forse ha detto solo ciò che non vive mai non muore mai, e che nessun mortale può avere l'uno senza l'altro. L'assenza della morte significa l'assenza – non la continuazione – della vita. Sofocle potrebbe aver espresso il messaggio intrinseco del mito dicendo:


L'Ofiuco è associato a una persona reale di nome Imhotep, noto anche come Serpentario, o Esclepio dagli antichi greci. Imhotep visse nel 27° secolo a.C. in Egitto. Contrariamente a ogni altro segno, non ha un opposto. Non ci sono esperienze polari associate a questo segno.


Il segno stesso cade tra Scorpione e Sagittario, così come i suoi tratti. E questa è una buona cosa se scopri di essere un Ofiuchan, che è rappresentato dal simbolo della donna conduttrice di serpenti: le persone ti troverebbero molto desiderabile e la buona fortuna ti segue.


Anche il 13° segno è molto appassionato, che - come molti di noi appassionati possono confermare - è un'arma a doppio taglio. Quindi, mentre Ofiuco ha molte qualità meravigliose, è anche un tipo geloso, riservato e arrogante, con un carattere selvaggio.


In quanto introverso, si dice che questo segno si goda del tempo da solo e apparentemente eviti le situazioni sociali in cui sa di non poter dominare. Non vuoi entrare dalla loro parte cattiva: tra l'aria di mistero che li circonda e la loro capacità di ingannare e abbattere chiunque, Ofiuco non deve essere preso in giro.


Come puoi vedere, come ogni altro segno, Ofiuco ha i suoi aspetti positivi e negativi, ma la maggior parte di queste qualità può anche essere facilmente applicata alle qualità stereotipate associate allo Scorpione o al Sagittario (i due segni che attualmente regnano sulle date di nascita di Ofiuco) . Quindi, se sei nato tra il 29 novembre e il 17 dicembre e ti relazioni con i tratti della personalità di Ofiuco, potresti semplicemente essere in relazione con le qualità del tuo segno solare Scorpione o Sagittario - o forse alcune delle molte altre qualità del tuo segno astrologico tema natale.


Ofiuco è generalmente raffigurato come un uomo che tiene un serpente, rappresentato dalla vicina costellazione del Serpente, che è divisa in due parti da Ofiuco: Serpens Caput, la testa del serpente, e Serpens Cauda, ​​la coda del serpente. Il serpente è solitamente raffigurato arrotolato intorno alla vita.

Anche se Ofiuco è una delle costellazioni che attraversano l'eclittica e ci sono stati tentativi di includerla tra i segni dello zodiaco, non appartiene alla famiglia dello Zodiaco, ma alla famiglia delle costellazioni di Ercole.


Ofiuco è più frequentemente associato alla figura mitica greca di Asclepio, figlio del dio Apollo, che si diceva fosse in grado di riportare indietro le persone dai morti con i suoi poteri curativi. Asclepio imparò a farlo dopo aver visto un serpente portare erbe curative a un altro. Ciò accadde quando Glauco, figlio del re Minosse di Creta, cadde in una giara di miele e annegò. Asclepio vide un serpente strisciare verso il suo corpo e lo uccise. Poi venne un altro serpente e pose sul primo un'erba, che miracolosamente riportò in vita il primo serpente. Asclepio vide questo e prese la stessa erba e la depose sul corpo di Glauco. Il figlio del re fu miracolosamente risorto.


Asclepio fu allevato da Chirone, il saggio centauro, associato alla costellazione del Centauro, che gli insegnò l'arte della guarigione. In uno dei miti, Asclepio ricevette il sangue della Gorgone Medusa dalla dea Atena. Il sangue della Gorgone dalle vene sul lato sinistro era veleno, ma si diceva che il sangue dalle vene sul lato destro fosse in grado di riportare in vita le persone. In un altro racconto, Asclepio resuscitò Ippolito figlio di Teseo dopo che il figlio del re fu gettato dal suo carro. In questa versione del mito, Ippolito è associato alla costellazione di Auriga, l'auriga.


Il guaritore fu ucciso da Zeus perché il dio era preoccupato che la razza umana sarebbe diventata immortale con Asclepio intorno a curarli. Il fratello di Zeus, Ade, il dio degli Inferi, era preoccupato che il flusso di anime morte nel suo dominio si sarebbe esaurito a causa della capacità di guarigione di Asclepio. Ade si lamentò di questo con Zeus e il dio del tuono uccise il guaritore con un fulmine. Zeus in seguito pose l'immagine di Asclepio nel cielo per onorare il suo dono e le sue buone azioni. Il guaritore divenne la costellazione di Ofiuco, il portatore di serpenti.


La costellazione di Ofiuco potrebbe discendere da un'antica costellazione babilonese che rappresentava il dio-serpente Nirah, che a volte era raffigurato come un essere ibrido, con testa e busto umani e serpenti per gambe. Questa teoria, tuttavia, non è stata confermata da prove sufficienti.


La costellazione ha ottenuto una menzione degna di nota nel Libro 2 del Paradiso perduto di John Milton, in cui Satana è stato paragonato a una cometa "che frigge la lunghezza dell'enorme Ofiuco / Nel cielo artico".

phiuchus è l'unico segno zodiacale che raffigura un vero uomo. Molte persone sono invidiose dell'Ofiuco mentre progredisce bene per tutta la vita. Un Ofiuco è un cercatore di saggezza e conoscenza. Hanno un senso dell'abbigliamento sgargiante, prediligono i colori vivaci e indossano abiti a pieghe. I tratti della personalità di Ofiuco sono tra Scorpione e Sagittario. Le persone di Ofiuco sono estremamente curiose, aperte al cambiamento, appassionate e anche molto gelose. Anche altri tratti della personalità di Ofiuco includono temperamento esplosivo, buon umore, segreto, egoismo, sete di conoscenza e sessualmente magnetico.


Oltre a questi, gli altri tratti della personalità di Ofiuco sono:

• Interprete dei sogni


• Cercatore di saggezza e conoscenza


• avrà una grande famiglia ma dovrà lasciare la casa in tenera età.


• Attira buona fortuna


• Visionario


• Un grande architetto o costruttore


• L'autorità lo guarda bene


Tratti positivi

Alcuni dei tratti positivi di Ofiuco sono:


- Tende ad abbracciare e cercare di cambiare, non amando la routine nella vita.


- Segui il loro istinto fino in fondo e può essere impulsivo.


-Sono felice e divertente.


-Sono onesto fino alla colpa.


-Sono spesso descritti come intellettuali e intelligenti.


-Pensa con il cuore e non con la testa.


-Sono potentemente appassionati.


-Avere una grande quantità di creatività, immaginazione e curiosità.


-Le persone sono magneti che possiedono un alto carisma.


-Sono empatici, piacciono alle persone con un talento per la persuasione.


-avere un forte senso di giustizia.


-Sono fantastici con il linguaggio, le arti e la parola scritta.


-Sono amanti appassionati e abili naturalmente.


-Sono eccentrici e stravaganti.


-Sono spinti ad avere successo.


-Non mi piacciono le autorità, le regole, i regolamenti e le restrizioni di qualsiasi tipo.


-Non mi piacciono le informazioni irrilevanti e banali.


- Avere un alto senso di orgoglio, arroganza e antipatia per essere trattati come inferiori.


- Divertiti a essere il numero 1 e a sentirlo parlare.


-Tendo a cercare l'ignoto e sono sempre alla ricerca di conoscenza e saggezza.


-Tendo a prendere la difesa piuttosto che l'attacco.


-Non sono aperti ma si dice che siano riservati.


-Non cadere bene nelle etichette sociali.


Tratti negativi

-Hai problemi con le relazioni monogame.


-Può essere del tipo geloso.


-Sono giudicante e critico.


-Può essere irrequieto e irresponsabile.


-Procrastinare di regola.


-Avere un temperamento violento ma di breve durata.


- Sono sarcastici e hanno un secco senso dell'umorismo.


-Tendenze a tenere solo cose utili, compresi gli amici in giro.

0 visualizzazioni0 commenti