• Wandeth Gonzo

La Storia Dei Lupi Mannari




Il lupo mannaro è un animale mitologico e oggetto di molte storie in tutto il mondo e più di qualche incubo. I lupi mannari sono, secondo alcune leggende, persone che si trasformano in lupi feroci e potenti. Altri sono una combinazione mutante di umano e lupo. Ma sono tutte bestie assetate di sangue che non riescono a controllare la loro brama di uccidere persone e animali.


Non è chiaro esattamente quando e dove abbia avuto origine la leggenda del lupo mannaro. Alcuni studiosi ritengono che il lupo mannaro abbia fatto il suo debutto in The Epic of Gilgamesh, la più antica prosa occidentale conosciuta, quando Gilgamesh ha abbandonato un potenziale amante perché aveva trasformato il suo precedente compagno in un lupo.

I lupi mannari fecero un'altra prima apparizione nella mitologia greca con la leggenda di Licaone. Secondo la leggenda, Licaone, figlio di Pelasgo, fece arrabbiare il dio Zeus quando gli servì un pasto a base dei resti di un ragazzo sacrificato. Come punizione, Zeus infuriato trasformò Licaone ei suoi figli in lupi.


I lupi mannari sono emersi anche nel primo folklore nordico. La Saga dei Volsung racconta la storia di un padre e un figlio che scoprirono le pelli di lupo che avevano il potere di trasformare le persone in lupi per dieci giorni. Il duo padre-figlio ha indossato le pelli, si è trasformato in lupi e si è scatenato nella foresta. La loro furia si è conclusa quando il padre ha aggredito suo figlio, provocando una ferita letale. Il figlio sopravvisse solo perché un gentile corvo diede al padre una foglia con poteri curativi.

Molti cosiddetti lupi mannari di secoli fa erano in effetti serial killer e la Francia aveva la sua giusta quota. Nel 1521, i francesi Pierre Burgot e Michel Verdun avrebbero giurato fedeltà al diavolo e affermato di avere un unguento che li ha trasformati in lupi. Dopo aver confessato di aver brutalmente ucciso diversi bambini, sono stati entrambi bruciati a morte sul rogo. (Si pensava che bruciare fosse uno dei pochi modi per uccidere un lupo mannaro.)


Giles Garnier, noto come il "lupo mannaro di Dole", era un altro francese del sedicesimo secolo la cui pretesa di fama era anche un unguento con abilità di trasformazione del lupo. Secondo la leggenda, come lupo uccise brutalmente i bambini e li mangiò. Anche lui fu bruciato a morte sul rogo per i suoi crimini mostruosi.


Se Burgot, Verdun o Garnier fossero malati di mente, agissero sotto l'influenza di una sostanza allucinogena o fossero semplicemente assassini a sangue freddo è in discussione. Ma probabilmente non importava agli europei superstiziosi durante il XVI secolo. Per loro, crimini così atroci potevano essere commessi solo da una bestia orribile come il lupo mannaro. Peter Stubbe, un ricco contadino del XV secolo a Bedburg, in Germania, potrebbe essere il lupo mannaro più famoso di tutti.


Secondo il folklore, di notte si trasformò in una creatura simile a un lupo e divorò molti cittadini di Bedburg. Peter è stato infine accusato delle orribili uccisioni dopo essere stato messo alle strette dai cacciatori che affermavano di averlo visto cambiare forma da lupo a forma umana. Ha subito una macabra esecuzione dopo aver confessato sotto tortura di aver ucciso selvaggiamente animali, uomini, donne e bambini e di aver mangiato i loro resti. Dichiarò anche di possedere una cintura incantata che gli dava il potere di trasformarsi in lupo a piacimento. Non sorprende che la cintura non sia mai stata trovata.



La colpevolezza di Peter è controversa poiché alcune persone credono che non fosse un assassino ma la vittima di una caccia alle streghe politica, o forse di una caccia al lupo mannaro. Ad ogni modo, le circostanze che circondano la sua vita e la sua morte alimentarono paure dilaganti nel momento in cui i licantropi erano a piede libero.

Alcune leggende sostengono che i lupi mannari abbiano mutato forma a piacimento a causa di una maledizione. Altri affermano che si sono trasformati con l'aiuto di una fascia incantata o di un mantello di pelle di lupo. Altri ancora affermano che le persone sono diventate lupi dopo essere state graffiate o morsi da un lupo mannaro.


In molte storie di licantropi, una persona si trasforma in un lupo solo quando c'è la luna piena, e questa teoria potrebbe non essere inverosimile. Secondo uno studio condotto presso l'ospedale australiano Calvary Mater di Newcastle, una luna piena fa emergere la "bestia" in molti esseri umani. Lo studio ha rilevato che dei 91 incidenti comportamentali violenti e acuti avvenuti in ospedale tra agosto 2008 e luglio 2009, il 23% si è verificato durante la luna piena.


I pazienti hanno attaccato il personale e mostrato comportamenti simili a quelli di un lupo come mordere, sputare e graffiare. Sebbene molti fossero sotto l'effetto di droghe o alcol in quel momento, non è chiaro il motivo per cui sono diventati intensamente violenti quando la luna era piena.


Il fenomeno del lupo mannaro potrebbe avere una spiegazione medica. Prendi Peter il Ragazzo Selvaggio, per esempio. Nel 1725 fu trovato a vagare nudo a quattro zampe in una foresta tedesca. Molti pensavano che fosse un lupo mannaro o almeno allevato dai lupi.


Peter mangiava con le mani e non riusciva a parlare. Alla fine fu adottato dalle corti di re Giorgio I e re Giorgio II e visse i suoi giorni come loro "animale domestico" in Inghilterra.

La ricerca ha dimostrato che Peter probabilmente aveva la sindrome di Pitt-Hopkins, una condizione scoperta nel 1978 che causa mancanza di parola, convulsioni, tratti distintivi del viso, difficoltà respiratorie e sfide intellettuali.


Altre condizioni mediche che potrebbero aver incoraggiato la mania del lupo mannaro nel corso della storia sono:

- Licantropia (una rara condizione psicologica che induce le persone a credere di trasformarsi in un lupo o in un altro animale)

- avvelenamento del cibo

- ipertricosi (una rara malattia genetica che causa un'eccessiva crescita dei capelli)

- rabbia

- allucinazioni, possibilmente causate da erbe allucinogene


Nel corso dei secoli, le persone hanno usato lupi mannari e altre bestie mitiche per spiegare l'inspiegabile. Nei tempi moderni, tuttavia, la maggior parte crede che i licantropi non siano altro che icone horror della cultura pop, rese famose grazie al film di Hollywood del 1941, The Wolf Man.

Tuttavia, i licantropi hanno un seguito di culto, gli avvistamenti di licantropi vengono segnalati ogni anno e le leggende sui licantropi continueranno probabilmente a perseguitare i sogni delle persone


Risorse:

https://www.history.com/topics/folklore/history-of-the-werewolf-legend

6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Orishas