Lotta Ai Cambiamenti Climatici




1. Conosci la tua impronta di carbonio.


Un'impronta di carbonio è la quantità totale di emissioni di gas serra che derivano dalla produzione, dall'uso e dalla fine del ciclo di vita di un prodotto o servizio. Ciò include anidride carbonica, metano, protossido di azoto e gas fluorurati (tra gli altri gas), che sono comunemente prodotti dall'uomo e dall'agricoltura. Conoscere la tua impronta di carbonio può aiutarti a individuare le aree in cui puoi apportare piccole modifiche facili.


2. Viaggia di meno.


Il viaggio su strada è stato del 19% inferiore nel 2020 rispetto al 2019 e il trasporto aereo è diminuito del 68% nel 2020. Anche se il cambiamento di CO2 non può essere facilmente osservato, i cambiamenti nelle concentrazioni di inquinanti atmosferici possono essere utilizzati per testare la veridicità del fino alle stime di riduzione delle emissioni. È stato osservato un calo di NO2 a livello globale e in diversi paesi e città, nonché un calo delle emissioni di CO2. Dobbiamo mantenere questa tendenza in corso. Il viaggio sarà sempre necessario, ma ecco alcuni modi per ridurre il tuo impatto ambientale:


Guida efficiente: vai piano con l'acceleratore e le pause, oltre a utilizzare il controllo automatico della velocità e la manutenzione regolare della tua auto per assicurarti che funzioni in modo più efficiente.


Controlla i tuoi pneumatici: una bassa pressione dei pneumatici può influire negativamente sul consumo di carburante.


Limita l'uso dell'aria condizionata e la guida intensiva in città.


Non appesantire la tua auto: limita le cose extra quando fai le valigie.


Carpool quando possibile: questo divide le emissioni delle auto e riduce il numero di auto sulla strada, rendendo i viaggi più efficienti ovunque.


Vola meno se possibile.


3. Mangia meno carne e concentrati su carne coltivata in modo sostenibile.


I sistemi alimentari sono complicati ma ridurre la carne, in particolare quella rossa, è meglio per l'ambiente. L'agricoltura industriale contribuisce notevolmente al cambiamento climatico aumentando le emissioni di gas serra, aumentando le tossine nel nostro ambiente e danneggiando i nutrienti nella nostra terra.

Sostituisci alcuni pasti ricchi di carne con ricette vegetariane o vegane per ridurre significativamente l'impatto ambientale e prestare attenzione alla provenienza della carne.

Quando possibile, cerca di acquistare carne bovina allevata con erba al 100% a vita di provenienza locale.


4. Crea meno rifiuti.


In media, gli americani sprecano circa il 40% del cibo che acquistano. Per ridurre gli sprechi alimentari e risparmiare denaro, puoi:


Fai regolarmente scorta del tuo frigorifero. Crea una lista della spesa in anticipo e attieniti ad essa mentre fai la spesa in modo da non fare acquisti eccessivi o acquistare cose che non ti servono.


Diffidare della massa. Può sembrare un buon affare ma potresti non finire per mangiarlo tutto prima che vada a male.


Organizza i tuoi pasti. Non cucinare più di quanto puoi mangiare e adatta le ricette alle tue esigenze.


Diventa creativo e riutilizza gli avanzi invece di buttarli.


Congela il cibo se non lo usi presto. Questo allunga la vita del tuo cibo


Porta a casa servizi di ristorazione di grandi dimensioni, ma cerca di utilizzare solo piatti e stoviglie rispettosi dell'ambiente.

5. I piccoli cambiamenti iniziano a casa.


Le case americane distribuiscono in media energia come il 20% dell'energia per il riscaldamento, il 13% per l'acqua calda, l'11% per il raffreddamento e il restante per gli elettrodomestici. Fare piccoli cambiamenti può fare una grande differenza:


Mantieni la temperatura stabile nella tua casa. Abbassa il riscaldamento, usa un termostato programmabile o intelligente se puoi e tieni le persiane chiuse.


Abbassa lo scaldabagno a 120 gradi,


Ricorda cosa ti hanno detto i tuoi genitori: spegni le luci e gli elettrodomestici quando non li usi. Scollegare se possibile per ridurre ancora di più l'energia.


Riproduci film in streaming attraverso una smart TV, non la tua console di gioco. I consigli di gioco utilizzano circa 10 volte più elettricità poiché non sono ottimizzati per riprodurre film.


Usa un laptop. I desktop consumano molto di più e utilizzano una fonte costante di elettricità.


Sostituisci le luci con le luci a LED poiché consumano fino all'85% in meno di energia e durano fino al 25% in più.


Presta attenzione alle temperature del tuo frigorifero. Il Dipartimento dell'Energia degli Stati Uniti raccomanda circa 35 – 38 gradi per il frigorifero e 0 gradi per i congelatori. Se possibile, sostituisci anche i vecchi frigoriferi. Questo ti farà risparmiare denaro e aiuterà la tua impronta di carbonio.


Sigilla bene la tua casa e isolala per mantenere le temperature stabili. Se hai una casa più vecchia, assicurati di isolare nuovamente la tua casa poiché molti hanno utilizzato l'isolamento degradabile. Ad esempio, prima del 1940, molte case utilizzavano segatura e giornali per l'isolamento.


6. Ricicla di più e crea meno spazzatura.


Gli americani generano circa 258 milioni di tonnellate di spazzatura all'anno. Di questi, 169 milioni di tonnellate finiscono nelle discariche e negli inceneritori. Ecco alcuni suggerimenti per assicurarti che i tuoi rifiuti finiscano nel posto giusto:


Cerca i tuoi numeri di plastica per capire cosa può essere riciclato. Controlla il sito web della tua città o stato per i numeri accettati.


Svuotare e sciacquare i contenitori per alimenti prima del riciclaggio. I contenitori sporchi possono rovinare un intero lotto di materiali riciclabili.


</